Transizioni 5.4.2020 *Fase del non-fare

planet love dance

Entrate ora nella fase di non-azione che non significa subire o passivamente sentire ma soltanto lasciarsi accadere perché la nostra evoluzione possa finalmente avvenire, il passaggio che porta ora a maggiore introspezione di voi.

Il senso di lavori collettivi che noi stiamo favorendo è che chi è in grado possa aiutare ad irradiare questo tipo di energia. È chiaro che quando si fa un lavoro collettivo ci possono essere tanti tipi di energia, vari livelli di consapevolezza inclusi nel lavoro che si fa ma ciò che conta è che ognuno lo faccia nel suo piccolo – individualmente o in piccoli gruppi – essendo consapevole dell’energia che porta lui stesso o il gruppo con cui lavora. Questo è importante nei lavori collettivi, non tanto farsi trascinare da una energia che magari non appartiene a voi quanto farvi voi portavoce della vostra energia all’interno di quel lavoro collettivo. Essendo un momento di emergenza nel pianeta ance questo tipo di lavoro acquista un nuovo senso rispetto a prima.

Nella giornata del 4.4 si ha un ulteriore passaggio di tutti i movimenti stellari e planetari di cui avevamo parlato, dopo di che ognuno resterà veramente con se stesso. Questo che vi è sembrato un approfondimento, un interiorizzare è niente in confronto a quello che deve ancora avvenire, questo è solo l’inizio dell’andare in profondità di voi stessi, questo deve essere chiaro a tutti.

Gli ultimi fenomeni astronomici (Venere e le Pleiadi – congiunzione Giove Plutone) hanno determinato movimenti energetici che aiutano notevolmente il lavoro sulla Terra e proseguiranno per diversi giorni ancora.

Questa è stata solo la prima fase del processo di interiorizzazione che ha portato ad una forte esplosione energetica – si vedano per esempio i disordini sociali in molte parti del pianeta (Stati Uniti – India – Africa) che ora man mano andrà ridimensionandosi – sempre compatibilmente con la collaborazione degli abitanti del pianeta e della loro consapevolezza acquisita con questa esperienza globale.

Non c’è gara, c’è un’Ascesa che può o non può essere compiuta, a cui ognuno collabora come individuo ma soprattutto nel collettivo – in quanto molti stanno facendo il lavoro anche per chi non ce la fa.

Quante più anime eleveranno se stesse, tanto più l’anima collettiva-umana si eleva raggiungendo un livello globale utile all’innalzamento del pianeta. Ciò che vi sembra di non fare, state in realtà facendo. Con amore.

 

Nota: vorremmo specificare quando parlate di “apertura dei portali”: i cosiddetti portali non vengono aperti da voi sulla Terra perché semplicemente già esistono indipendentemente e autonomamente nell’Universo, essi si “attivano” in determinati momenti e ciò che voi fate è attraversare la loro energia – ognuno in base al suo percorso e quindi non per forza con le stesse conseguenze per ognuno. Ma se più singoli si uniscono collettivamente nel loro sentire nella stessa o simile vibrazione, il processo risulta più veloce.

 

(Beatrix e AK del 5.4.2020)

Tramite F.E.

 

 

 

 

 

Informazioni su beatrix72

Come tutte le anime in viaggio, a un certo punto ho sentito di dover mettere insieme tutto ciò che scrivevo o percepivo da tempo. Così è nato questo blog, dove in particolare trascrivo i messaggi dei miei contatti con le Stelle (Beatrix di Sirio). Questi sono raccolti nella categoria “Esseri senza tempo“. Nelle altre categorie troverete: i miei scritti narrativi – come racconti, poesie e canzoni (“Stories“) articoli sull’arte, musica e consigli su libri o film (“Cinema e libri“) articoli sulle pratiche olistiche del mio lavoro, come il Reiki e i Registri Akashici (“Guarigione/Healing“) In questo blog uso il nome di Beatrix, uno dei miei contatti di Esseri senza tempo (di cui parlerò in un articolo). Se vuoi scrivermi fuori dal blog la mia mail è zetazeta72@gmail.com Ti invito a visitare anche la pagina Facebook: https://www.facebook.com/ALTernativa-Reiki-Quantum-1380445245610719/
Questa voce è stata pubblicata in Esseri senza tempo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...