**Dalla Stella alla Terra** From Star to Earth*

star couple

 

Dalla Stella alla Terra

(from Star to Earth we are missing parts)

 

Rivedendo me in morbida luce

Ti scordavi di te e non avevi pace

Tu che invece anelavi

A tutto ciò che è sacro e non celebrato

E senza veli danzavi

per il sommo suo capo.

 

Ti chinavi al cospetto del tuo dio

Senza sapere che ero soltanto io

Quello a cui credevi

e che veneravi.

 

Così noi siamo i viaggiatori

Dalla Stella alla Terra e poi ritorno

Nella nostra sintonia di cuori

Che sentiremo battere ogni giorno.

(F.E.)

 

*From Star to Earth*

Seeing me again in the soft light

You forgot yourself

And peace could not find.

And you simply craved

All that’s sacred and not displayed

You danced with no veils

For the highest of heads.

 

You bowed in front of your god

But didn’t know that I was

The one you believed in

And that you much esteemed.

 

Then we are the travellers

From Star to Earth and return

In the syntony of our hearts

And each day we’ll hear them

Beat and start.

(F.E.)

 

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

In the excess

FB_IMG_1574376622776

 

In the excess

To be impressed

– Not just sex

See my other self

Trying to have rest

With you on my chest

W/S

(White Star Arts)

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Transition

nuits barbares

Emotion
Is my limitation
Expression
Of my deep devotion
Everything – in transition

When someone is in chains
Just give him Imagination.

W/S

(White Star Arts)

 

Ph. Les Nuits Barbares

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Campi di fragole

FB_IMG_1574112905293

John ancora fischietta,
è soltanto un ragazzo geloso
Non ha sigaretta
L’ha presa il tempo, nella fretta

Guardati dai terribili mostri,
Divorano campi di fragole
Si inginocchiano al tuo capezzale
Ma sanno far male
Sanno far male.

W/S

*Art by Cristian Aguiar

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

The 7th day

FB_IMG_1574112662801

 

The seventh day
I’ll die
You won’t be by my side
The seventh day
I’ll be
Like a Christmas tree
With lights and stars on it

I’ll be footprints on the snow
On the seventh day –
You’ll know.

W/S

*Art by Mark Keathley

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Amore ri-trovato

soulveda

 

La scintilla dell’amore più elevato si riflette nella scintilla dell’amore ri-trovato.

Infatti amare significa ri-trovare.
Quell’unione maschile-femminile pre-esistente alla manipolazione, all’alterazione dei codici che determinavano l’amore.

Registri Akashici

RA 16.11

Pubblicato in Esseri senza tempo | Contrassegnato | Lascia un commento

Fiore infinito

syd barrett

 

Non rompere catene
Se non hai meglio da fare
Almeno per potere
Potresti farmi giocare
Provare a indovinare
Ma senza imbrogliare

I giochi sono fatti
I dadi sono tratti
La pista balla
E non ti senti bella
Come un fantasma,
La vita era quella
Che avevi scritto
E mai vissuto.
Ti amo lo stesso,
Fiore infinito.

W/S

(White Star Arts)

Ph. Syd Barrett

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato , | Lascia un commento

The three of us

iron 3

 

The three, of us
Will go and run
The three, of them
Will watch and stand
The three, of you
Will beat back soon
Then mix, again
A nine-some gang.

W/S

(White Star Arts)

*Drawing 3-Iron film (Ferro 3)

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

My earth my child

green eyes

 

When you cried

– and I know why –

When you hide

Behind the leaves

Then it’s time

To take your gifts

My earth, my child,

My son, so wild.

 

W/S

(White Star Arts)

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Sessualità Superiore (Superior Sexuality)* 11/11

planets union

 

Il fluido della sessualità dona energia vitale al corpo e allo spirito. Lo scambio che avviene contribuisce all’evoluzione di entrambi partendo dall’apertura del cuore, che facilita poi l’apertura di tutti gli altri canali energetici che diventano “portali” per l’entrata del fluido energetico (che avviene da entrambe le parti, essendo appunto uno scambio).

A livello multidimensionale non esiste soltanto il contatto fisico o carnale come voi lo conoscete, ma la Sessualità Superiore (come la definiremo) si amplia a tutti i livelli e pertanto può avvenire a livello di unione dei cuori, di pancia/plesso solare, del punto Hara (sotto l’ombelico), del terzo occhio – proiettando da questi punti dei raggi che vanno ad unirsi tra loro e fondersi. Nella sessualità superiore, ognuno trova la modalità più consona perché l’unione avvenga e il risultato è comunque lo stesso: l’unione sacra in uno scambio che porta ciascuno un passo avanti nella sua evoluzione. Ricordando che ognuno è un insieme di frammenti e identità, l’atto di unione non sarà mai tra due sole persone, ma tra più esseri – il che comprende anche il concetto di “poli-amore”, che non deve però essere semplificato come molteplicità di partner. Questi concetti derivano da una sessualità distorta diffusa nel tempo, e che adesso invece siete pronti a purificare con i codici del maschile e del femminile purificati che sono a vostra disposizione.

Il piacere deve essere pertanto percepito in tutto il corpo, partendo dal corpo fisico, si diffonde con un rinnovamento cellulare, la spina dorsale viene attraversata dal fluido energetico e dalla testa si espande come una sfera di luce che vi ingloba in tutte le vostre parti multidimensionali. Più tempo restate in questa sfera, più avviene la cura della sessualità superiore.

 

(Canalizzazione Interstellar – 11.11.19)

tramite F.E.

Pubblicato in Esseri senza tempo | Contrassegnato | Lascia un commento

Faces

hellblade2

 

Faces of wax
In the heap of bones
Faces of stone
It’s like bird-day tox

Green faces
Out of the blue
Pink races
Out of tune
Dim of saints
Mother nature’s claim

Feel like dying
For a second time.

W/S

(White Star Arts)

*pic. Hellblade

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento