**Dalla Stella alla Terra** From Star to Earth*

star couple

 

Dalla Stella alla Terra

(from Star to Earth we are missing parts)

 

Rivedendo me in morbida luce

Ti scordavi di te e non avevi pace

Tu che invece anelavi

A tutto ciò che è sacro e non celebrato

E senza veli danzavi

per il sommo suo capo.

 

Ti chinavi al cospetto del tuo dio

Senza sapere che ero soltanto io

Quello a cui credevi

e che veneravi.

 

Così noi siamo i viaggiatori

Dalla Stella alla Terra e poi ritorno

Nella nostra sintonia di cuori

Che sentiremo battere ogni giorno.

(F.E.)

 

*From Star to Earth*

Seeing me again in the soft light

You forgot yourself

And peace could not find.

And you simply craved

All that’s sacred and not displayed

You danced with no veils

For the highest of heads.

 

You bowed in front of your god

But didn’t know that I was

The one you believed in

And that you much esteemed.

 

Then we are the travellers

From Star to Earth and return

In the syntony of our hearts

And each day we’ll hear them

Beat and start.

(F.E.)

 

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Non volevi che questo

diego dayer lovers
E tu non volevi che questo
Senza ombra di dubbio andavi
Dove non c’era più il sole

Non volevi che questo
Stelle ballanti vedere
Luci ammirare
Come un satellite girare
E mai più vedere
Ciò che voleva il mondo
Mai più sapere.

E non volevi che questo.

W/S

(White Star Arts)

*Art by Diego Dayer

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

2020 – Nuove Identità

universe heart

 

Prosegue il ciclo di trasmutazione globale già iniziato prima (come da noi detto) e che ora più fortemente avviene in ognuno di voi nel passaggio da vecchie a nuove identità (individuali e collettive).

Tutti ci dobbiamo preparare al salto che avverrà intorno a metà del 2020 perché questo riguarda gli individui, tutte le creature e il pianeta stesso. Questo si manifesta da tempo sotto i vostri occhi anche sotto forma di distruzione – inteso per distruzione ciò che poi conduce alla trasformazione vera e propria. Quindi può manifestarsi (e si sta manifestando) in esplosioni di maggiore odio, violenza, guerre e disastri naturali. Altro non è che il passaggio necessario a ciò che deve trasformare ed essere trasformato.

Il 2020 contiene il numero doppio (che possiamo definire Maestro) 2+2 ma è anche necessario tenere conto di 0+0 in quanto i due zeri sono come due specchi che si riflettono l’uno nell’altro se li considerate in 3D e inoltre se sovrapposti creano il numero 8 in verticale e il numero 8 in orizzontale – ovvero il simbolo Infinito ∞

Questo implica trasmutazione e lasciar fluire qualunque fastidio il cambiamento possa determinare. Ovviamente ogni individuo reagirà a questo in base alla sua preparazione come singolo essere umano e ugualmente potrà essere di supporto collettivo o meno.

In questo movimento a spirale, avviene anche e soprattutto l’emergere di nuove identità che si proiettano nel futuro (seme stellare) e che lasciano andare le vecchie identità con cui avete già profondamente lavorato e che andranno a frammentarsi in nuove identità appunto.

Per prepararvi a tutto questo voi potete utilizzare gli strumenti che già conoscete ma nell’ottica della nuova energia che vi attende e delle identità future che sono già esistenti come frammenti del vostro essere multidimensionale.

(ad es. i Cristalli diventano Messaggeri delle identità stellari – le essenze Aura Soma diventano veicolo per far fluire le nuove energie che conducono verso i Maestri, anch’essi in trasmutazione).

Entreremo ancora di più in una coscienza quantica collettiva. Questo è il senso di ciò che voi esprimete quando dite “tutto è uno” ma di cui dovete capire il vero e profondo senso. Ovvero il vostro lavoro è soprattutto individuale ma essendo ognuno un frammento di identità multidimensionali, ecco che il vostro percorso è anche collettivo (livello umano) e universale (livello stellare).

In questo processo noi partecipiamo e vi accompagniamo.

(Registri Akashici tramite F.E.)

8.01.2020

Pubblicato in Esseri senza tempo | Contrassegnato , | Lascia un commento

Missing

Diego Dayer bw

 

Si aprivano porte
ed entrava la luce
Si aprivano tende
E tornava la pace
Entravi tu, bianco
A donare la voce
Che per tanto tempo
Riempiva le stanze.

Se mancavi, sapevi
Che tornare potevi.

W/S

(White Star Arts)

Missing

*Art by Diego Dayer

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Infinite Desire

floating girl

 

And you’re a Star
So golden-high
Extremely bright

And you’re a Star
No death no end inside
Just infinite desire.

W/S

(White Star Arts)

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

The Kiss of a Somewhere

couple maar

 

Don’t you love
This darkness
Don’t you dare
My blindness
Won’t you say
It’s a big mess

Not before – and not after
Just the kiss
Of a somewhere.

W/S

(White Star Arts)

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Senza armi portare

Ricciardelli lovers

 

Ma io non volevo
Così forte sembrare
Tanto duro apparire
No, non volevo
Alcuno ferire
Solo te accarezzare
Senza armi portare.

W/S

*Art by Guido Ricciardelli

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

La Civiltà dei Sar’D

civiltà dei sard

Questo libro raccoglie le memorie dello sciamano Nur, uno sciamano molto potente della Sardegna nuragica.
Contiene anche un dizionario di Mitologia aliena della Sardegna nuragica.

Si può ordinare su Amazon, IBS e Streetlib (versione online e cartacea).

Della stessa serie faranno parte “Il libro dei Saar” (di Roberto Sanna) e “I Racconti di Tara”
🌟🌟💎

«Lo sciamano Nur è un’entità collettiva che fa parte della coscienza dei sardi. Tutti i sardi (e anche i non sardi che hanno con la Sardegna un legame profondo) possono collegarsi a Nur e attingere i suoi poteri e la sua saggezza.
L’autunno scorso Nur ha scritto attraverso di me, e usando ovviamente il mio linguaggio, le memorie di alcuni periodi della sua vita. I primi diciott’anni della sua prima vita in Sardegna e il periodo del Degrado, quando la civiltà nuragica si corruppe e si avviò verso la sua rovina. La scrittura di questi testi ha contribuito a innescare dentro di me un processo evolutivo che mi ha portato infine nei mesi scorsi a distaccarmi da Nur, che in questi ultimi dieci anni ha fatto parte integrante della mia identità.» (dalla prefazione)

 

Pubblicato in Cinema Musica e Libri | Contrassegnato | Lascia un commento

Chi più non sogna

bilderwelten 4

 

Il dolore si mischia alla gioia
Hai preso il mio cuore
Senza vergogna
Vedrai, vedrai
Ci sarà la gogna
Per te, per voi
Per chi più non sogna
Non andartene ora
Che più ti voglio.

W/S

(White Star Arts)

*Art by Nora Bilderwelten

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Solstice Time

bilderwelten3

 

In the Solstice time
I’m here, by your side
Those lights, those lights
Can choose me right
It’s no more white
But golden bright.

W/S 🌟

(White Star Arts)

*Art by Nora Bilderwelten

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Tanabata

bilderwelten2

 

Quelli che lo conoscono lo chiamano il
‘Fenomeno Tanabata.’ Accade soltanto presso i grandi fiumi. Alcune persone non riescono a vedere niente.
Quando c’è corrispondenza tra i pensieri che chi è morto ha lasciato dietro di sé, e il dolore di chi lo ha perduto, si forma quell’apparizione ed è possibile vederla. Anch’io l’ho vista per la prima volta.

(Banana Yoshimoto – Moonlight Shadow)

*Art by Nora Bilderwelten

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento