Recensioni *Come il giorno e la notte*

“Il filo rosso è l’intrinseca innocenza dei giovani, facilmente traviata dall’assenza di figure adulte esemplari (i genitori e gli assistenti sociali, Edoardo escluso, sembrano fantasmi: non sono davvero presenti e fungono da sfondo alla storia). Alcuni adolescenti sopperiscono a tale assenza con l’innalzamento di un muro emotivo e la scelta prematura di condurre una vita autonoma: ciò li rende possibile preda di personaggi ambigui.

L‟innocenza originaria è redenta grazie alla solidarietà e all’amicizia sincera fra coetanei. La storia narrata risulta al contempo torbida e commovente e i protagonisti, ben delineati, suscitano empatia nel lettore.”

(dal Comitato di lettura del Premio Calvino 2020)

*”Come il giorno e la notte” ed. Montag*

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Lascia un commento

WritingPage

“Il tuo corpo era una colonna d’avorio su un piedistallo d’argento. Era un giardino pieno di colombe e di gigli d’argento. Era una torre d’argento ornata di scudi d’avorio. Non c’era nulla al mondo bianco come il tuo corpo. Non c’era nulla al mondo nero come i tuoi capelli. Nel mondo intero nulla era rosso come la tua bocca. La tua voce era un incensiere che spandeva strani profumi, e quando io ti guardavo udivo una musica strana!” (Salomé)”Come il giorno e la notte” Ed. Montag

https://www.edizionimontag.it/…/come-il-giorno-e-la-notte/

La nuova pagina Facebook:

https://www.facebook.com/francescaerriuditucci

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Lascia un commento

Vin & Tom

Da allora prese l’abitudine di tornare in quel punto ogni sera. Osservava il muro, ne valutava bene l’altezza, la difficoltà di arrampicata, il rischio di caduta. Si appoggiava all’albero e ne accarezzava la ruvida corteccia. Scappare, voleva soltanto scappare. Ma tra una settimana sarebbe arrivato Natale, e ognuno sarebbe andato a casa per le vacanze; ognuno dalla propria famiglia. Chi ce l’aveva.


(Come il giorno e la notte – Ed.Montag)

Un estratto sul sito Writer Officina (con possibilità di dare la Preferenza e link all’editore)

https://www.writerofficina.com/racconto.asp?cod=1102

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Lascia un commento

Come il giorno e la notte *Writer Officina*

Un estratto del romanzo “Come il giorno e la notte” ospitato sul sito Writer Officina – potete leggere gratuitamente un estratto e esprimere la vostra Preferenza

(basta cliccare su Preferenze, senza bisogno di registrarsi)

https://www.writerofficina.com/racconto.asp?cod=1102

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato , | Lascia un commento

Transizione di fine anno ** 2020-2021

Anche quest’anno così particolare siamo comunque riusciti a sentirci uniti, a non perdere quella connessione così forte tra noi che lavoriamo con le energie sottili e che cerchiamo, coi nostri limiti, di innalzare la vibrazione individuale e collettiva. Che significa, aumentare la consapevolezza, essere partecipi del bene collettivo, non fuggire all’empatia, non cedere alla paura. Questo non sempre è facile e non lo sarà, ma ricordiamoci che è il vero senso di questa “prova” che stiamo attraversando.

Ci ritroveremo tutti nel 2021, più forti di prima. Tutti siamo luci.

Approfitto per ringraziare chi segue la mia pagina Facebook e la seguirà e chi ha scaricato/acquistato il libro I Racconti di Tara – vi ricordo che commenti e recensioni sono sempre molto utili e graditi. J

Vi abbraccio tutti/tutte con le recenti parole della guida Beatrix alle tombe di S.Cosimo:

Quello che risulta più visibile a voi, quello che sta più emergendo in superficie, ovvero il conflitto, la divisione, lo scontro nella maggior parte delle persone, senza comprendere le varie problematiche del pianeta (tra cui il cambiamento climatico) è quello che emerge di più dal punto di vista emotivo ed energetico perché è più forte e si diffonde, ma vi assicuriamo che anche l’altro aspetto – cioè quello più consapevole e interiore – sapere che è necessario essere uniti e cambiare la visione delle cose – quindi dal lavoro individuale al collettivo – è molto diffuso in questo momento più di quanto sembra ma si svolge in maniera più silenziosa rispetto a quello che può essere lo scontro o il dibattito e così via… siate fiduciosi che questo sta avvenendo e quindi proseguite anche voi in questo tipo di lavoro perché questo serva a tutta l’umanità.

***

Pubblicato in Esseri senza tempo | Lascia un commento

In disordine

Morirò in disordine
Senza tempo
Di sistemarmi
In un posto di quart’ordine
Mi diranno che ho sbagliato
E me ne andrò in disordine.

***


Instant

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Scellerato

E scellerato fu
L’amore mai vissuto
Sorriso non dato
Torace non sfiorato
E scellerato fui
A non amare mai.


*Instant

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Viaggio tra le vite – I Racconti di Tara * Romanzo *

Disponibile da oggi il libro “Viaggio tra le vite. I Racconti di Tara” (di Tara Enrew).

Il libro sarà in formato e-book per Kindle (basta scaricare l’app gratuita) e avrà il costo simbolico di 0.99 per i primi giorni. Chi invece preferisce ricevere il libro cartaceo lo potrà acquistare a 8.70 euro.

L’opera in copertina e altre illustrazioni all’interno dell’ebook sono realizzate dall’artista Kseniia Boko.

Vi sarò molto grata se riuscirete a pubblicare un vostro parere, recensione o altro sui vari siti o se preferite sulla pagina Facebook (ALTernativa Reiki Quantum). Ancora meglio se le recensioni sono accompagnate da video o foto. 

Buona lettura a tutti!

Pubblicato in Racconti di Tara, Stories * Poesie e Canzoni | Lascia un commento

Riflesso

Io non ho che me stesso
Non ho che me stesso
Eppure non vivo
Senza il tuo riflesso.

*Instant

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Contrassegnato | Lascia un commento

Come il giorno e la notte *Romanzo*

Da oggi disponibile il romanzo “Come il giorno e la notte”, vincitore del Premio Montag 2020

Ringrazio l’editore per questa bellissima opportunità

Per leggere l’intervista:

FRANCESCA ERRIU DI TUCCI, VINCITRICE DEL PREMIO MONTAG–NARRATIVA, UNA VOCE CHE PARLA DI ADOLESCENZA, CRESCITA, AMICIZIA.

Anni Ottanta. Vincenzo ha sedici anni e decide di fuggire dalla casa famiglia dove è in cura per disturbi psichici. Una fuga in treno in cerca di una libertà come solo gli adolescenti possono sognare, e col desiderio di ritrovare Tomas, il ragazzo conosciuto mesi prima. L’incontro tra i due – Vin introverso e preciso; Tom ribelle e orgoglioso – sfocerà in un rapporto problematico che li farà avvicinare sempre più, decisi a inseguire i sogni, a loro rischio e pericolo.

COME IL GIORNO E LA NOTTE

Pubblicato in Stories * Poesie e Canzoni | Lascia un commento