Transizioni 14.4.2020

Sirian1

 

Per diversi mesi ancora questa situazione si protrarrà in tempo diluito e varie fasi. Questo dipende come già detto dalla creazione della cosiddetta massa critica, dal numero di persone consapevoli di quello che sta realmente accadendo. Il continuo diffondersi di false notizie e informazioni fuorvianti (sul vostro piano) non aiuta l’innalzamento della frequenza generale che deve aiutare anche la griglia vibrazionale.
In questa fase del silenzio può sopraggiungere una sensazione di impotenza, di non fare qualcosa di utile perché questo tipo di energie non prendano il sopravvento. Tra informazioni ufficiali e non ufficiali vi consigliamo di praticare un distacco il più possibile centrato e consapevole per non farvi influenzare dai condizionamenti della vostra dimensione. Sui social è preferibile utilizzare messaggi di speranza o che ritenete illuminanti per altri, senza mai porsi come portatori di unica verità perché nessun essere umano lo è in questo momento in particolare.
Questo atteggiamento dovrebbe essere evitato soprattutto da parte di operatori (olistici) o comunque chi opera in professioni di aiuto per l’altro, essendo queste figure spesso punti di riferimento per diverse persone che magari vivono con difficoltà questo straniamento. Molti si trovano ad essere poco centrati e dinamiche che erano in essere già da prima diventano ora ancora più forti e vengono estremizzate dal tipo di energia che vi circonda ora sul piano energetico.
Molti che si trovano in situazione di confusione e hanno anche dei ruoli nella società, diventano quindi portavoce di paure o conflitti che si sfogano a turno su vari target.
È compito degli operatori restare molto distaccati da queste dinamiche (soprattutto dei media-social) seppur facendosi portatori di messaggi di speranze ed esprimendo comunque il loro sentire. Riconoscendo che questa esperienza avrà un forte impatto anche dal punto di vista economico e politico e se alcuni sistemi devono crollare crolleranno – l’uomo capirà che non c’è un vero sistema valido tra quelli finora creati. Per questo ogni individuo sta tornando a se stesso, ad approfondire la propria libertà, fino a che punto può essere contagiata da coloro che ha scelto per decidere per lui – nel sottile confine tra democrazia e dittatura, tra ciò che il cittadino ha chiesto e come reagisce quando ciò che ha chiesto gli viene dato – assumendo l’aspetto di concessione o imposizione. È un discorso molto delicato perché riguarda ciò che l’essere umano ha creato nella vostra dimensione per darsi un contenimento e la domanda che ora ognuno dovrebbe porsi è: mi prendo davvero la responsabilità di vivere senza che nessuno mi dica cosa devo fare? Ho questa consapevolezza e discernimento reale? Quando si accorge di aver bisogno di qualcuno che gli dica cosa fare, l’uomo reagisce con rabbia e impotenza. Queste sono le sabbie mobili del sistema.
Sensazioni forti di tipo fisico ed emotivo sono pertanto diffusi ora. Avete più difficoltà di centratura e connessione. Ma state lavorando molto nei sogni.
Noi continuiamo a supportarvi e curarvi dalle nostre stelle. Abbiate fiducia.
(Beatrix e Stellari 14.4.20)

Informazioni su beatrix72

Come tutte le anime in viaggio, a un certo punto ho sentito di dover mettere insieme tutto ciò che scrivevo o percepivo da tempo. Così è nato questo blog, dove in particolare trascrivo i messaggi dei miei contatti con le Stelle (Beatrix di Sirio). Questi sono raccolti nella categoria “Esseri senza tempo“. Nelle altre categorie troverete: i miei scritti narrativi – come racconti, poesie e canzoni (“Stories“) articoli sull’arte, musica e consigli su libri o film (“Cinema e libri“) articoli sulle pratiche olistiche del mio lavoro, come il Reiki e i Registri Akashici (“Guarigione/Healing“) In questo blog uso il nome di Beatrix, uno dei miei contatti di Esseri senza tempo (di cui parlerò in un articolo). Se vuoi scrivermi fuori dal blog la mia mail è zetazeta72@gmail.com Ti invito a visitare anche la pagina Facebook: https://www.facebook.com/ALTernativa-Reiki-Quantum-1380445245610719/
Questa voce è stata pubblicata in Esseri senza tempo e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...